IL NOSTRO OSSERVATORIO

Il nostro osservatorio si trova sulla terrazza del Collegio PIO X di Treviso.
Le sue coordinate sono le seguenti:
Lat. 45° 40' 00"
Long. 12° 14' 24"

ATTENZIONE: ATTUALMENTE L'OSSERVATORIO E' INAGIBILE CAUSA LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLO STABILE

Il gruppo è formato da quattro strumenti:

  1. - Telescopio Newton
  2. - Telescopio Schmidt con Camera CCD
    - Rifrattore
  3. - Telescopio Coronado per l'osservazione del Sole

Il telescopio principale è un Newton da 400 mm di diametro F5 (costruzione ottico-meccanica Marcon) con in parallelo una camera di Schmidt da 250 mm F2,5 ed un rifrattore acromatico da 150mm F15, donazione del Prof. Giuliano Romano.

Il puntamento automatico è garantito dal sistema FS2, l’acquisizione delle immagini da camere CCD della Starlight Xpress e Finger Lakes Instrumentations.
Al fuoco fisso dello Schmidt è stata opportunamente adattata una camera CCD SXV-H9 USB.

L'osservatorio dispone anche di:


  • Un TELESCOPIO per l'osservazione del Sole nella Linea H-Alfa dell’Idrogeno, grazie all’utilizzo di uno strumento particolare chiamato “Coronado”. Con questo  strumento si rendono visibili le spettacolari esplosioni e protuberanze della nostra stella, invisibili altrimenti in luce bianca
  • Un Celostato che mediante un sistema di specchi consente la proiezione del disco solare in una stanza adiacente
  • Uno Spettroscopio.

Il nuovo telescopio venne collocato nella sede attuale nel gennaio 2005

Ecco le immagini del nuovo telescopio

Pulsantiera con cerchi digitali

Perticolare del focheggiatore elettronico

Telescopio CORONADO per l'osservazione del Sole

 

Particolare della parte posteriore della Camera Schmidt

Celostato

Nel 1980 l'osservatorio fu dotato di un celostato per l'osservazione del Sole, del quale possiamo vedere un'immagine quì sopra.

| Home Page|